Video su Napoli

Loading...

giovedì

GAETANO AMATO “GIOCO SEGRETO”






DOMANI 18 NOVEMBRE - FNAC

INGRESSO LIBERO - ORE 18

VIA LUCA GIORDANO, 59 - NAPOLI

Ombre profonde e inquietanti che oscurano la città del sole. È un’inedita Napoli noir, quella insanguinata dagli omicidi di un efferato serial killer: corpi ritrovati a Coroglio, delitti al porto, enigmi da risolvere, la logica perversa di una mente malata da decifrare, una mano infallibile che uccide tra le strade della città.

Dopo le avventure di Gennaro Di Palma de “Il Testimone” (premio Selezione Bancarella 2009) e la parentesi surreale di “Il Paradiso può attendere. A volte”, Gaetano Amato torna in libreria con “Gioco Segreto”, un thriller mozzafiato che tiene il lettore in tensione fino alle ultime pagine (Testepiene, pp. 232, euro 14,90).

L’attore e scrittore campano presenterà il romanzo domani 18 novembre alla Fnac di Napoli alle 18 (ingresso libero, via Luca Giordano 59). Partecipa all’incontro l’editore Luciano Chirico. Modera la giornalista Maria Michela Formisano.


GIOCO SEGRETO – SINOSSI

Napoli. Una serie di delitti impegna la squadra omicidi in una corsa contro il tempo. La matrice è unica. Ci si trova dinanzi a un serial killer che lascia sul corpo delle proprie vittime una serie di indizi da interpretare. Comincia così una gara di abilità tra i componenti della squadra e chi gestisce il gioco. Qual è il significato che si cela dietro una bustina di tè, alla foto di un bar, ad una barca ancorata, ad un uomo che scia, alla squadra del Torino? Dov’è che l’assassino vuole arrivare? Qual è il suo scopo? E, soprattutto, chi è? Gli investigatori si muovono come possono: scavano, cercano, ipotizzano. La mente di due donne svelerà la strada da percorrere. Sarà tardi?

Nessun commento:

Posta un commento