Video su Napoli

Loading...

domenica

Domani sera Filippo Timi e Giorgio Faletti al Napoli Film Festival In mattinata la lezione di cinema di Sergio Staino



   Ancora un doppio incontro con le stelle del cinema al Napoli Film Festival. Domani, lunedì 17 ottobre, saranno infatti protagonisti a Castel Sant’Elmo Filippo Timi e Giorgio Faletti.
   Nell’auditorium del castello, ad ingresso gratuito, la serata parte alle 20.45 e vedrà i due alternarsi sul palco per una conversazione con il giornalista e scrittore Antonio Monda: ognuno di loro ha scelto una serie di scene dai film della storia del cinema che più hanno caratterizzato il loro percorso artistico e influenzato la loro formazione.
   La giornata sarà aperta, alle 11, dalla lezione di cinema di Sergio Staino: il fumettista e regista presenterà agli studenti universitari del Suor Orsola Benincasa il film del 1989 Cavalli si nasce, da lui scritto e diretto.
   Nel pomeriggio in auditorium prosegue la retrospettiva dedicata ad Andrej Tarkovskij: dalle 16 c’è Andrei Rubilov, film del 1966, mentre alle 19 verrà proiettato L’infanzia di Ivan, il film che valse al regista russo il Leone d’oro alla Mostra di Venezia nel 1962. Alle 21.15, in sala 1, c’è poi Stalker a completare il trittico dedicato nella giornata di domani a Tarkovskij.       
   Prosegue anche domani la rassegna Schermo Napoli. Per i documentari, dalle 16 in sala 1: Aria Tammorra di Andrea Gagliardi, Battiti d’ali di Pier Luigi Mazzeo, Arapha - La ragazza dagli occhi bianchi di Romano Montesarchio, Radici di Carlo Luglio. Per i cortometraggi, dalle 19.15 in sala 1: Il colpo di Raffaele Manco, Le storie che invento non le so raccontare di Francesco Lettieri, A mo’ di Modì di Stefano Cominale, Un pesce di nome Jolanda di Eugenio Tanfani, The story of a mother di Alessandro De Vivo e Ivano Di Natale, Travel Companions a colori di Ferdinando Carcavallo, La currybonara di Ezio Maisto.

Nessun commento:

Posta un commento